Aggiornamento waypoint cavate di tartufo bianco pregiato e situazioni di raccolta in varie zone della sezione di terzo livello.

01 dicembre, 2013





Mau, id 1, trovatartufi.com

Seguono aggiornamenti waypoint relativi alle cavate di tartufi bianchi pregiati e a situazioni di raccolta in zone della sezione nos gps di terzo livello:



Matricola: gps nos MO5012

Zona: D13

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 28/11/2013

Info utili ai compagni di squadra: ciao oggi bella giornata di sole, era ora. ho cavato molta nera pezzatura piccola. ciao e alla prossima

RISPOSTA

Ciao, ho visto che due pichi li hai trovati, un risotto al bianco e al macrosporum non è male!

File waypoint aggiornato.

A presto, Mau.

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: CV8111 PO09215

Zona: I34

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 28/11/2013

Note eventuali: Ciao Mau
ieri faceva molto freddo -2 gradi e abbiamo pensato di andare a controllare per prima la I34 che sta a ridosso della tramontana era tutto ghiacciato e non abbiamo trovato niente ti mando la traccia
segue altro

RISPOSTA

Ciao, eh eh eh , l'esperienza insegna....tira il vento? andiamo a ridosso della tramontana!!

A presto, Mau

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: LB9922

Zona: F12

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 29/11/2013

Info utili ai compagni di squadra: Ciao Mau,
confermo che la zona è una riserva integrale NON E' POSSIBILE LA RICERCA E LA RACCOLTA DEI TARTUFI".

Riporto la mail integrale del presidente dell'assocazione tartufai modenesi.

"Se lo scorso anno hai ricercato tartufi nella riserva, ti è andata bene!
Poiché se avessi incontrato il Ranger della riserva avresti passato dei seri guai!

All’interno del territori scorre il Rio "omissis" che fa parte della zona di rispetto n. 3, dove in passato quando la ricerca era consentita, c’erano i tartufi bianchi.

Al di fuori di questa zona non ci sono boschi ma coltivazioni intensive, per cui è inutile ricercarvi i tartufi.

La prossima settimana ho un appuntamento con l’Assessore all’ambiente del Comune di "omissis" per cercare un accordo.
Staremo a vedere ciò che nascerà!"

A presto
Grazie


Note eventuali: Relativamente ai tartufi di 400g, ovviamente la mia era una battuta. Ma, come hai ben rilevato leggendo tra le righe, ho fatto questa affermazione per un preciso motivo.

I tartufi da 400g c'erano anche nelle mie zone, ma ora non ci sono più. C'è poco da fare, questa è la pura e semplice verità. Di certo, noi parmensi, non possiamo fare 400 Km per sperare di trovare qualche tartufo di bella pezzatura... Non starete ad aspettare noi per cavarli!

Ora non è il momento di fare questo discorso, ma spero vivamente che il trovatartufi diventi un punto di riferimento anche per la tutela del tartufo.

P.S. Scusa se ho scritto qui, ma è un dicorso a cui tengo molto e per il quale intendo provare a cambiare le cose.

RISPOSTA

Ciao, il tuo compagno di squadra avrà modo di leggere questa tua precisazione sulla riserva integrale.

Per i tartufi grandi questa è un annata eccezionale, in alcune zone del centro Italia.

Calcola che la scorsa stagione, come ben ricorderai, non si cavava una cippa, questo significa che se ricorrono le condizioni ottimali, anche se ancora sconosciute, in ogni dove la quantità e la pezzatura può essere degna di nota.

Sarà una ruota che gira, quest'anno ci divertiamo noi, il prossimo può darsi che toccherà a Voi del nord ovest, comunque mai dire mai, la stagione non è ancora finita!

Sappi però che in alcune zone del nord centrale si sta cavando bene anche come pezzature.

Purtroppo quando non si trova nulla in zona bisognerebbe fare qualche trasferta, il fatto che citi che i locali non ti lasciano cavare di certo i tartufi....per me non ha molto fondamento perché ciò dipende dal cane e dal momento in cui si passa sui tartufi.

Ti faccio un esempio che è capitato qualche giorno fa ad un nos:

E' arrivato per primo in battuta, ha fatto due buchetti e ha proseguito, raggiunto uno stradello ove già aveva bucato in precedenti uscite, ha fatto concentrare i cani (due) questi non hanno segnalato nulla.

Ha notato che era seguito da un altro tartufaio con cane esperto per il pico, ha proseguito la battuta....

Dopo oltre mezzora, arrivato al termine del fosso, è tornato indietro.

Ha incrociato il tartufaio che lo seguiva, anche lui in bianco....

E' tornato sui suoi passi, ripercorrendo lo stesso itinerario, giunto allo stradello ove all'andata aveva fatto concentrare i cani ( largo un metro, un posto ove è obbligatorio passare perché in trincea) un cane segnala un tartufo di un paio di etti, mentre il nos lo stava estraendo il cane ne segnala a pochi metri, poi un altro ancora......per fartela breve ha cavato 600 grammi di tartufi con un pezzo di due etti e rotti, altri da cento ecc ecc.

Non è la prima volta che capità ciò, ti ho riportato questo esempio per farti capire che poteva essere fortunato anche il concorrente che lo seguiva, se il suo cane gli avesse sentito i tartufi, ma così non è andata.

Di fatto, il momento giusto per il pico può essere anche poco prima o.... poco dopo...chi passa al momento giusto cava!

Questo momento può essere per il locale come per colui che viene da lontano.

C'è chi la mattina cava poco e niente, poi il pomeriggio fa incetta di tartufi.....

E' logico che statisticamente, chi arriva prima ha maggiori probabilità di fare più fori, ma ciò non significa che se si arriva ventesimi non si abbia la fortuna di passare al momento giusto.

Io in questo periodo sto proprio rilevando dei valori per cercare di capire cosa cambia tra il momento in cui si passa e i cani non segnalano e quando segnalano.

Ho rilevato i dati delle mie cavate, logicamente è prematuro fare delle previsioni proprio per la carenza di rilevazioni, ma è uno studio interessante che sto svolgendo e continuerò a fare.

Ci vorrebbero più dati e sarebbe possibile tramite i nos ma la sonda di rilevazione costa molto e non credo che ci sia chi sia disposto ad acquistarla, lo farò io! :)
Mau

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: CV8111 PO09215

Zona: I31 LAZIO

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 28/11/2013

Info utili ai compagni di squadra:

Note eventuali: Ciao Mau
sulla I31 invece abbiamo cavato solo un pico di 20 grammi
per quanto riguarda i punti di accesso alla zona sono d'accordo con te che sia meglio entrare dalla stradina in alto anche se con il passaggio di auto è molto peggiorata e usare quella che esce sulla strada asfaltata solo nel caso in cui l' altra non sia agibile
segue altro aggiornamento

RISPOSTA

Ciao, concordo sul punto di accesso, a mali estremi... estremi rimedi, in caso di strada non percorribile si passa dalla principale muovendosi con circospezione.

File waypoint aggiornato.

Mau

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: CV8111 PO09215

Zona: Z - I26

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 28/11/2013


Note eventuali: Ciao Mau
sulla Z abbiamo visto tre o quattro fori nuovi ma non abbiamo cavato nulla

I26 tutto tace

aggiornamenti finiti
ciao

RISPOSTA

Ciao, ok, prendo atto delle situazioni di raccolta, AL VOSTRO PASSAGGIO, in queste due zone.

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: Vt09091

Zona: D73

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 29/11/2013

Info utili ai compagni di squadra: Nessun ritrovamento, presenza di un tartufaio professionista, segnalate alcune buche risalenti a qualche giorno fa.

RISPOSTA

Ciao, se hai notato buche fresche, anche se di qualche giorno, la tartufaia è in produzione e quindi andrebbe controllata di sovente.
File waypoint aggiornato.

Mau

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: GF 5111
Zona: U
Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 29/11/2013
Info utili ai compagni di squadra: Cavati tre pico di cui uno bello di 60 g.

OMISSIS, OMISSIS
OMISSIS, OMISSIS
OMISSIS, OMISSIS

Note eventuali: Ciao Maurì, in alcune zone si cava bene....ti allego una foto di un bottino con un bel pezzo di 256 g.(ho superato il mio record personale :))
Foto dei tartufi:



RISPOSTA

Ciao, ottimo bottino!

File waypoint aggiornato.

Mau

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: gps nos MO5012

Zona: D13

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 30/11/2013

Info utili ai compagni di squadra: tartufi medio-piccoli . ciao!!!!!!!!!!

RISPOSTA

File waypoint aggiornato.

Mau.

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: AB1257

Zona: G

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 28/11/2013


Note eventuali: Ciao Mau, venerdi mattina prima di andare a lavoro mi sono fatto un giro, purtroppo di nuovo in bianco.

Mi è successa una cosa un po strana, ad un certo punto Lilla annusa e si mette a scavare facendo rumore con il naso come quando, in età più giovane, andava a caccia di topi.

Fino a qui sembrerebbe tutto normale, la cosa che mi ha fatto riflettere è: innanzi tutto a caccia di topi non va quasi più e se succede appena mi avvicino a lei scappa, questa volta quando mi sono avvicinato mi ha guardato e si è messa a scavare con foga addirittura strappando le radici a morsi.

L'ho fermata e ho visto che c'era un foro di topo, l'ho lasciata continuare annusando la terra ma di odore di pico nulla quindi dopo 30/35 cm l'ho portata via di forza.

Cosa ne pensi, forse ho sbagliato, purtroppo non avevo tempo.

Un saluto e a presto, oggi e domani sono di raccolta olive, se riesco a finire forse sabato prossimo vengo a trovarvi.

P.S.: A proposito, quando sono andato via ho visto parcheggiata un fuoristrada molto molto sospetta. Purtroppo dovevo scappare a lavoro altrimenti andavo a vedere chi era il proprietario.

RISPOSTA

Ciao, il cane che cerca il topo di solito preme il naso nel foro e snasa fortemente per poi riprendere a scavare con foga, ripetendo la pausa di pressione del suo tartufo nel buco del roditore, snasare e continuare lo scavo.

La sua coda di solito si muove a mo di metronomo, queste sono le movenze del cane....logicamente ogni cane può avere altri comportamenti, sta al conduttore cercare di leggerli e comprendere cosa stia facendo.

Per quanto riguarda il fuoristrada che hai avvistato ho già individuato di chi era...tutto a posto!

Ho avvisato i tuoi compagni di squadra.

Poi ci aggiorniamo....

Mau.

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: C 3456

Zona: E10--D86 -I42

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 30/11/2013

Info utili ai compagni di squadra:

Ciao,Maurizio,qua i tartufi sembrano spariti, dopo una settimana di ghiaccio in tutte e tre riso in bianco, l 'unica cosa che trovano i cani adesso sono tartufetti bianco sporco esterno, interno marrone scuro, molli ,di quelli c'è pieno.

alla prossima.

RISPOSTA

Ciao, prendo atto del riso, non buono, all' Hymenogaster lycoperdineus Vittadini 1831.

Non demordere, un bel pico è proprio li ad aspettare di essere scovato, devi solo trovare il posto e passare al momento giusto!

Mau

ALTRO AGGIORNAMENTO:

Matricola: ab4000

Zona: A99

Le coordinate delle cavate riguardano il giorno mese e anno: 21/11/2013


Note eventuali: Ciao maurì, scusa il ritardo dell'aggiornamento ma sono stato impegnatissimo ;-) questi ultimi giorni.

Sono anche un somaro perchè l'ultima volta che so uscito non avevo cambiato le stesse pile che l'ultima volta m'avevano lasciato senza gps, quindi ho avuto solo il tempo di segnare due fori di pico...

TI ho allegato l'ultime foto dei miei bottini, ho messo punto anche al mio record, scovando un pico di un etto e rotti, sono stato felicissimo.

Si può sempre migliorare, ma è vero anche che il tempo che ci dedico è sempre limitato, quindi sono più che soddisfatto.

Due settimane ero pieno di tartufi, mo non so do sbatte la testa.

La neve e allagamenti vari hanno rallentato il momento buono.

Vediamo se questa settimana riesco a fare una bella uscita, ti aggiorno!

DEvo rimedià almeno i tartufi per natale, per continuare la dieta dell'agnello, te pare stamo senza???

Nun se pò fa!

Vado che c'ho n cinghialetto tenero tenero sul fornello, e glie devo stà appresso, c'aggiornamo vecioo!!!

un salutone

Ps. Ricordate de taglia il cane sulla foto!

RISPOSTA

Ciao, è quasi ora di pranzo...mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!

Allora...file waypoint aggiornato.

Ti senti perso perché, oltre al tempo, non hai altre zone più lontane da battere....ti perfezionerai....certo che se ti cresce la pancia dovrai cercarle come la A99, in piano!! ah ah ah

Ecco le foto dei tuoi ultimi bottini... a presto, Mau